(+41) 9 123 444 08

chiama per un appuntamento
dentista prima delle vacanze

Prima di partire per le vacanze passa dal tuo dentista per un controllo.

Andare in vacanza e rischiare di soffrire di mal di denti o infiammazioni gengivali è un disagio che nessuno vorrebbe provare. Per questo motivo è consigliato di fare una visita di controllo prima di partire, che permetta di verificare possibili problematiche come la presenza di carie ai denti.

Inoltre, la pulizia dei denti ha un costo esiguo, pertanto non ci sono scuse per evitare il controllo di routine. Oltre a questo, la visita è importante soprattutto per chi stesse seguendo una cura o un trattamento particolare, in quanto lo specialista indicherà le soluzioni adeguate in caso di fastidi.

È fondamentale poi avere sempre con sé tutti i prodotti necessari per la pulizia dentale quotidiana: spazzolino, dentifricio, scovolino, filo interdentale e collutorio. Strumenti ideali per un’igiene ottimale.

Pulizia denti: costo e benefici per la salute dentale in vacanza

Se per andare in vacanza si prepara tutto secondo possibili inconvenienti, ciò dovrebbe valere anche per i propri denti. Prendere un appuntamento dal dentista prima di intraprendere lunghi viaggi permette infatti di godersi a pieno la tranquillità della vacanza.

Soffrire di mal di denti quando si è in ferie è ancor meno piacevole dell’ordinario, soprattutto se non si ha la possibilità di rivolgersi al proprio dentista di fiducia ma solo ad “estranei” che possono potenzialmente causare danni, invece di alleviarli.

La pulizia dei denti è un trattamento di routine che permette di esaminare possibili anomalie tra cui la presenza di carie ai denti e infiammazioni gengivali. Per di più, per chi avesse già subito specifici interventi, come l’estrazione o la devitalizzazione, un controllo dallo specialista permetterebbe di assicurarsi che la guarigione avvenga in maniera ottimale.

Recarsi da un dentista per la pulizia dei denti ha un costo alla portata di tutti. La semplice pulizia dentale casalinga, anche se effettuata in modo corretto, non previene la formazione di tartaro e l’eliminazione totale della placca batterica, motivo per cui è importante effettuare una visita periodica (ogni sei mesi) in grado di pulire in profondità la cavità orale.

I vantaggi di una pulizia professionale si possono riassumere in quattro aspetti principali:

  • RIMOZIONE: una pulizia professionale porta a eliminare il tartaro e la placca batterica formatasi. Una pulizia completa effettuata dal dentista significa inoltre ridurre l’insorgenza di eventuali infezioni gengivali;
  • PREVENZIONE: la pulizia dentale previene la formazione di carie, gengiviti e periodontiti (caduta dei denti) le quali causano notevoli disagi come dolore e sanguinamento;
  • ESTETICA: oltre a eliminare il tartaro e i batteri tra i denti, la pulizia ha un effetto sbiancante in quanto vengono rimosse tutte le macchie presenti sulla superficie dei denti che riprendono così la loro lucentezza originaria;
  • RIMEDIO: questo trattamento comporta inoltre benefici anche contro l’alitosi e rinforza i denti in modo da prevenirne la perdita prematura.

Prima di andare in vacanza si consiglia anche di provvedere a un controllo per i bambini, onde evitare il panico in caso dovessero avvertire disagi o dolore.

Pulizia dentale: l’importanza della routine quotidiana – Guida

I dentisti consigliano di pulire i denti dopo il consumo di ogni pasto, a causa della presenza di batteri che tendono a proliferare se non eliminati nell’immediato con il semplice spazzolino. Tuttavia anche se vi è una routine quotidiana ritenuta ottimale, ciò che fa la differenza è la pulizia corretta.

In tal senso, molti dentisti durante le visite periodiche si rendono conto che non tutti i pazienti svolgono adeguatamente la propria igiene orale, magari semplicemente perché usano in modo scorretto lo spazzolino. Per questa ragione è utile seguire una guida su come attuare un’igiene dentale adeguata.

Prima di tutto, è importante dotarsi degli strumenti giusti come lo spazzolino a setole dure, un dentifricio apposito (chi ha denti sensibili deve adottare dentifrici specifici raccomandati dal dentista di fiducia) filo interdentale, scovolino e collutorio.

Attenzione particolare all’uso dello spazzolino elettrico in vacanza: molti dentisti consigliano quello manuale poiché più pratico, tuttavia è risaputo che lo spazzolino elettrico consente una migliore igiene orale, garantendo anche delicatezza nei confronti della gengiva e dei tessuti.

Infatti, si sconsiglia di fare movimenti con troppa forza o spazzolate solo orizzontali, poiché vi è il rischio di consumare lo smalto e danneggiare le gengive.

Come pulire in modo corretto la cavità orale:

  • Ruotare lo spazzolino in modo che le setole si appoggino al solco gengivale con un’inclinazione di 45 gradi;
  • Spazzolare dalla gengiva verso il dente per rimuovere la placca del solco gengivale;
  • Sempre con un movimento rotatorio, passare dal rosa delle gengive al bianco della superficie masticatoria;
  • Ripetere gli stessi movimenti nella parte interna della bocca, sia su quella superiore che inferiore;
  • Spazzolare tutte le superfici masticatorie conducendo le setole tra gli spazi interdentali;
  • Pulire lingua e palato.

È fondamentale seguire un percorso preciso per non tralasciare alcun dente.

Come pulire i denti ai bambini in modo corretto:

Per quanto riguarda la pulizia dei denti nei bambini, è sempre bene che i genitori controllino come l’igiene viene effettuata, così da insegnare loro il metodo corretto fin da piccoli.

Attenzione: i bambini devono usare un dentifricio contenente al massimo 1500 ppm di fluoro.

A partire dagli 8 anni, il compito dei genitori è quello di selezionare lo spazzolino e il dentifricio giusto, ricordando ai bambini di lavarsi i denti al mattino, alla sera e quando consumano alimenti e bevande zuccherati. Inoltre, è fondamentale incoraggiare i piccoli a prendersi cura della propria salute dentale, in questo modo si limiteranno possibili future problematiche.

Clinica Dentistica di Como
prevenzione primaria e igiene dentale

Soffri di sensibilità dentale? Hai notato la presenza di macchie sui denti? non aspettare. I nostri specialisti individueranno le cause del tuo malessere e ti proporranno la soluzione migliore: se hai bisogno di un trattamento di odontoiatria conservativa o di medicina estetica. Inoltre, ti aiuteranno a prevenire le carie dentali con pulizie dei denti professionali e ottimi consigli.

Se desideri ulteriori informazioni o per prendere appuntamento per una visita di controllo, contattaci o scrivici. La nostra clinica dentistica è a Como, zona Ponte Chiasso e siamo aperti tutto il giorno, dal lunedì al venerdì (vedi l'orario dettagliato). Troverai cortesia e professionalità.

Non rischiare di compromettere il tuo sorriso, prenota un controllo.

Centro Dentale SuisSorridi
prevenzione primaria e igiene dentale

Soffri di sensibilità dentale? Hai notato la presenza di macchie sui denti? non aspettare. I nostri specialisti individueranno le cause del tuo malessere e ti proporranno la soluzione migliore: se hai bisogno di un trattamento di odontoiatria conservativa o di medicina estetica. Inoltre, ti aiuteranno a prevenire le carie dentali con pulizie dei denti professionali e ottimi consigli.

Se desideri ulteriori informazioni o per prendere appuntamento per una visita di controllo, contattaci o scrivici e vieni a trovarci a Morbio Inferiore, in zona Serfontana, a poca distanza dal confine Italo-Svizzero di Chiasso. (vedi l'orario dettagliato).

Non rischiare di compromettere il tuo sorriso, prenota un controllo.

Dr. Walter Renda

Dr. Walter Renda Laurea in Medicina e Chirurgia con Lode 1978 - Membro Ordine dei Medici Dentisti
Fin dal periodo post-laurea, ha sempre esercitato la libera professione interessandosi soprattutto alle nuove frontiere dell’odontoiatria (Master in Laser chirurgia) e alle nuove branche nate negli ultimi anni come la Gnatologia, settore in cui al momento è uno degli esperti in Italia e in Svizzera.

Dr. Walter Renda

Dr. Walter Renda Laurea in Medicina e Chirurgia con Lode 1978 - Membro Ordine dei Medici Dentisti
Fin dal periodo post-laurea, ha sempre esercitato la libera professione interessandosi soprattutto alle nuove frontiere dell’odontoiatria (Master in Laser chirurgia) e alle nuove branche nate negli ultimi anni come la Gnatologia, settore in cui al momento è uno degli esperti in Italia e in Svizzera.
argomenti:
condividi:

Walter Renda

Laurea in Medicina e Chirurgia con Lode 1978 Membro Ordine dei Medici Dentisti Fin dal periodo post-laurea, ha sempre esercitato la libera professione interessandosi soprattutto alle nuove frontiere dell’odontoiatria (Master in Laser chirurgia) e alle nuove branche nate negli ultimi anni come la Gnatologia, settore in cui al momento è uno degli esperti in Italia e in Svizzera