Conservativa e cosmetica dentale

Conservativa e cosmetica dentale

In odontoiatria anche l’aspetto è importante. I trattamenti odontoiatrici tengono sempre in considerazione il risultato sul piano funzionale e sul piano estetico. Normalmente, infatti, un bel sorriso corrisponde a una condizione di buona salute dell’apparato stomatognatico.

Nell’ambito dell’odontoiatria si possono distinguere interventi di estetica e interventi di cosmetica dentale. Nel primo caso si fa riferimento alla progettazione e messa in atto di ricostruzioni dentali che sono necessarie al ripristino del corretto funzionamento dell’apparato stomatognatico, ma vengono anche realizzate con una cura particolare all’aspetto estetico.

Tutte le terapie protesiche possono essere considerate parte dell’odontoiatria estetica, perché sostituire i denti mancanti nel cavo orale significa non solo riportare la masticazione alla sua efficacia originaria, ma anche contribuire a un aspetto gradevole del volto. Avere un bel sorriso determina benessere fisico e psichico.

Nel caso dell’odontoiatria cosmetica le procedure sono semplicemente rivolte a migliorare l’aspetto delle arcate dentarie nel rispetto di determinati parametri di attrattività. Possono essere modificati forma e colore dei denti, ma si può rimediare anche a piccoli disallineamenti.

Frequentemente odontoiatria estetica e cosmetica si sovrappongono, e la loro distinzione rimane su un piano prettamente teorico. Lo sbiancamento di denti pigmentati, l’inserimento di “piercing” dentali, la realizzazione di plastiche additive o sottrattive per elementi dentali sotto o sovradimensionati sono procedure che rientrano nell’ambito della cosmetica, ma quando l’intervento ristabilisce anche la funzionalità dei denti si fa riferimento all’odontoiatria estetica.

Per esempio, la ricostruzione della guida canina o del margine incisale sono due procedimenti attraverso i quali viene riattivata una corretta funzione masticatoria e allo stesso tempo viene migliorata l’estetica del sorriso. La nozione di guida canina fa riferimento al fatto che i canini assumono un ruolo predominante nell’escursione mandibolare. Il margine incisale caratterizza gli incisivi e si contrappone alla cuspide, struttura “a punta”, costituita dallo smalto dentale, caratteristica dei canini, dei molari e dei premolari.

Rivolgiti agli esperti dello Studio Renda per risolvere problemi e inestetismi del tuo sorriso. Ti aspettiamo!

ODONTOIATRIA CONSERVATIVA

L’odontoiatria conservativa si concentra sulla cura della carie e sulla ricostruzione dei denti danneggiati così che il paziente possa conservare gli elementi dentali originari.

PROTESI COSMETICA DENTALE

Le faccette dentali sono una sorta di protesi che permette di rimediare a inestetismi quali alterazioni del colore, della forma e dell’allineamento dei denti.

SBIANCAMENTO DENTALE

Lo sbiancamento dentale professionale è una pratica dell’odontoiatria cosmetica tra le più richieste. Leviga e smacchia i denti in profondità.

Conservativa e cosmetica dentale: Clinica Dentistica di Como

Gli interventi dell’odontoiatria conservativa e della cosmetica dentale sono sicuri, ma è necessario che siano praticati da dentisti esperti che utilizzino i migliori materiali e le tecnologie più all’avanguardia.

Alla Clinica Dentistica di Como ogni professionista è competente e disponibile a spiegare tutte le possibilità disponibili per ciascun paziente, in base alle situazioni specifiche.
Ogni quadro clinico viene valutato tenendo conto delle caratteristiche del paziente, delle sue abitudini e della struttura delle sue arcate dentarie. La Clinica Dentistica di Como associa professionalità e competenza a un ambiente sereno, dove i pazienti possono rilassarsi per affrontare le sedute odontoiatriche in piena tranquillità.

Torna a sorridere in libertà!

La protesi cosmetica dentale

RICHIEDI UN APPUNTAMENTO

Premendo "Invia" dichiaro di accettare i termini e le condizioni di trattamento dati

Contattaci per richiedere un appuntamento senza impegno o per avere maggiori informazioni